Campus Wine Village 13 e 14 ottobre: migliora le tue soft skills per il mondo del vino

Il primo percorso che lavora sulle risorse umane del vino per trarne il massimo potenziale, per imparare a creare ambienti di lavoro fatti di persone competenti, soddisfatte e performanti.

Le strategie, le competenze ed il talento si sono rivelati fondamentali per affrontare la crisi creata da questo periodo di grande incertezza.  Grazie a WinePeople da anni portiamo avanti la scommessa di mettere il “fattore umano” al centro delle strategie di business delle aziende vitivinicole.

E questa volta abbiamo deciso di farlo puntando su questo nuovo Campus, un corso dove imparerete come l’attività con le risorse umane sia “un gioco”. Un gioco fatto di persone che assieme riescono sempre a creare qualcosa di nuovo.

Potremmo definirlo un vero e proprio Campus per la “trasformazione” di Risorse Umane.  Vedremo assieme quali sono le conoscenze e le soft skill necessarie per creare relazioni che valorizzino il lavoro vostro e dei vostri collaboratori. Come riuscire a riconoscere davvero le attitudini e le potenzialità di ciascuno, trovarne la giusta dimensione dentro la propria realtà e creare un rivitalizzante clima aziendale.

Utilizzeremo “The Wine Village”, il business game che consente agli imprenditori o manager del vino di realizzare un’analisi della propria azienda partendo dai nuclei problematici e/o dalle visioni per il futuro.

The Wine Village utilizza la metafora del villaggio, come indica il suo stesso nome, nella quale ogni comunità e società può identificarsi in modo molto intuitivo. I personaggi del villaggio vengono utilizzati come pretesto per fare un percorso di esplorazione e coaching, che aiuterà a mettere meglio a fuoco il progetto di business e a scoprire le potenzialità nascoste delle aziende e dei loro team.

Il Campus Wine Village è un vero e proprio percorso di miglioramento esperienziale, un connubio tra soft skill e coaching.

Un corso che vi consente di lavorare in modo creativo sugli ingredienti essenziali per produrre e vendere un vino di successo: dalla filosofia di prodotto al visual design, passando per il marketing e finendo con la distribuzione internazionale e la solidità organizzativa.

 

OBIETTIVI

  • Imparare a riconoscere i proprio talenti e le proprie caratteristiche di eccellenza.
  • Team mirroring: Lavorare sui ruoli e le dinamiche fondamentali all’interno del proprio gruppo di lavoro.
  • Peer to Peer Feedback: come mi vedo io e come mi vedono gli altri.
  • Engagement: creare un percorso di miglioramento personale per sviluppare le proprie potenzialità nascoste.
  • Utilizzare The Wine Village per giocare con il processo di sviluppo della propria organizzazione: le sei fasi di sviluppo del gioco.

 

PROGRAMMA DEL CORSO

  • cosa si intende per risorse umane
  • quali le soft skill indispensabili per il mondo del vino
  • come allenare le soft skills
  • la comunicazione nei team di lavoro
  • il “metodo” The Wine Village
  • l’analisi dell’azienda attraverso le soft skills

 

A CHI È RIVOLTO?

  • A tutti i manager, imprenditori e coloro che lavorano in team per acquisire nuove competenze soft per costruire gruppi di lavoro efficaci.
  • Ai titolari di azienda che vogliono creare un team di lavoro coeso e performante.
  • A tutti coloro che si occupano di risorse umane nel mondo del vino e non solo.
  • A tutti coloro che vogliono un corso di formazione per acquisire le basi della gestione delle risorse umane in termini di formazione e coordinamento.

 

QUANDO E DOVE

Data13 e 14 ottobre 2021

Ogni giornata sarà divisa in 3 diversi momenti.

Orario: dalle 10 alle 18 con 2 pause

– dalle 10.00 alle 12.00

– dalle 14.00 alle 16.00

– dalle 16.30 alle 18.30

Dove: il corso sarà in MODALITÀ DIGITAL.

 

COSTO

350 € + IVA

 

COME FARE PER ISCRIVERSI

Per maggiori informazioni sul Campus “Wine Village” e per l’iscrizione scrivete a: formazione@winemeridian.com

Vi verranno inviati modulo d’iscrizione e indicazioni per effettuare il pagamento.

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *