EXPORT AREA MANAGER inglese e tedesco

 

AZIENDA

Il nostro cliente è un grande gruppo vitivinicolo italiano che include diversi brand legati a diverse regioni italiane.
I mercati sono quelli di tutto il mondo e si lavora su tutti i canali (tradizionale e moderno).
Si tratta di una realtà molto strutturata che opera secondo logiche di gestione del business tipiche delle grandi imprese, la cultura manageriale è mediamente alta, gli strumenti di lavoro moderni e gli obiettivi chiari e sfidanti.
L’headquarter è nel nord Italia.
Stiamo cercando un/a manager commerciale che parli inglese e tedesco.

POSIZIONE

La persona che l’azienda vuole inserire ha l’obiettivo di potenziare il team commerciale e sarà dedicata ad alcuni brand storici e già ben distribuiti nei mercati assegnati (centro ed est Europa). In particolare seguirà due marchi del Gruppo con lo scopo di potenziare la loro presenza sui mercati e di spostare il loro posizionamento nella fascia premium.

Il ruolo risponderà alla Direzione Commerciale Estero e

svolgerà in autonomia tutte le mansioni tipiche dell’Export Area Manager, ovvero:

  • definirà con la Direzione Commerciale le differenti strategie commerciali in vista degli obiettivi da raggiungere nei singoli mercati;
  • gestirà e coordinerà la rete di agenti e distributori fornendo loro un supporto tecnico commerciale e  l’affiancamento necessario a raggiungere gli obiettivi prefissati;
  • valuterà costantemente le performance di vendita intercettando possibili criticità e proponendo all’occorrenza soluzioni migliorative;
  • monitorerà con continuità il mercato per individuare nuove opportunità di business e dare ulteriore
  • sviluppo commerciale alle aree di sua competenza;
  • fornirà reportistiche periodiche alla Direzione e parteciperà alle attività di budgeting, messa a punto dei listini, sviluppo della strategia di prodotto e posizionamento ecc…
REQUISITI

La figura descritta finora è quella di un Export Area Manager che ha già lavorato e lavora nel mondo del vino almeno da 5/7 anni, che ha sperimentato il ruolo all’interno di realtà strutturate. Sono indispensabili la conoscenza fluente di tedesco e inglese e la disponibilità a viaggiare per circa un 60% del tempo. Nei periodi non interessati da viaggi e missioni, sarà richiesta la presenza nell’Head Quarter di gruppo. Il ruolo, è scontato ma lo ribadiamo, richiede uno spiccato spirito organizzativo e di intraprendenza, capacità negoziali oltre che relazionali, competenze analitiche e abitudine a far girare i numeri. Quale potrebbe essere un vantaggio da evidenziare nel CV prima di candidarti? sicuramente l’aver già lavorato sul posizionamento Premium dei prodotti e aver partecipato in modo attivo all’innalzamento del valore percepito e di conseguenza del prezzo medio.

Per inviare la propria candidatura cliccare qui

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *