EXPORT AREA MANAGER MULTIBRAND focalizzato sui mercati di lingua tedesca (DACH)

 

AZIENDA

Il nostro cliente è una storica azienda vinicola friulana molto attenta al tema della sostenibilità, che completa la sua offerta con un significativo business nell’hospitality (resort, agriturismo, wine bar, eventi ecc.).

Ben distribuita nel mercato nazionale, ha una presenza meno sviluppata nei mercati esteri, dove ha creato dei rapporti con distributori in area DACH, negli USA e in Giappone. L’obiettivo che ispira questa ricerca è quello di aumentare le vendite export (utilizzando un potenziale produttivo molto interessante) partendo proprio dai mercati del centro Europa, interessanti anche sotto il profilo del potenziale incoming turistico.

Le dimensioni dell’azienda portano a preferire il coinvolgimento di un professionista dell’export dotato di P. IVA e in grado di ottimizzare il proprio lavoro distribuendo i costi su più aziende di territori diversi e quindi non in concorrenza (Multi brand export manager).

POSIZIONE

La persona che cerchiamo avrà lo scopo -in accordo con la Direzione- di definire e attuare le strategie di vendita e di marketing per i mercati DACH (Germania, Austria, Svizzera) e in prospettiva in Nord Europa, con focus sul canale HoReCa.

Nello specifico la figura che cerchiamo lavorerà innanzitutto sui rapporti commerciali esistenti, cercando di aumentare i volumi di vendita e affiancando i partner locali con attività di promozione. Al tempo stesso dovrà individuare e contattare i partner più adatti al target di prodotto dell’azienda, presentare l’azienda e definire gli accordi di distribuzione, affiancando poi le loro reti vendita a livello di formazione sul prodotto e supportando il trade (horeca) con mirate iniziative di marketing.

REQUISITI

Per questa posizione valutiamo un Export Area Manager multibrand focalizzato sui mercati di lingua tedesca (DACH).
Questa missione di sviluppo su mercati abbastanza saturi e complessi richiede un professionista che abbia già maturato una significativa esperienza come export manager nel mondo del vino.

L’aspettativa è di incontrare persone con una visione già chiara del mercato e la conoscenza dei principali players, oltre che delle strategie di approccio adeguate agli interlocutori specifici. A livello di conoscenze, oltre al tedesco e/o a un inglese fluente, saranno necessarie una buona formazione sul prodotto-vino e forti competenze commerciali e di vendita.

Per inviare la propria candidatura cliccare qui

 

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *