Campus Lavorare nel mondo del vino

Il corso di una giornata per acquisire le conoscenze essenziali e pratiche per entrare nel settore vitivinicolo.

Riuscire a lavorare nel mondo del vino è come riuscire ad essere accolto in una famiglia molto coesa, con forti valori e ben radicata nella propria realtà. Non è facile, potresti essere osservato con sospetto, oppure non considerato, ma non è impossibile.

Molto dipende dal modo in cui ti proponi, dall’avere “le carte giuste”, ovviamente la preparazione necessaria, ma soprattutto devi conoscere come funziona concretamente il settore.

Serve una conoscenza attuale e dinamica. Essere pratici e capaci di instaurare relazioni, saper combinare competenze e conoscenze.

Per riuscire a fare questo è necessario possedere una visione d’insieme, sapere quali sono i punti di vista dei vari “attori” coinvolti nel comparto vitivinicolo. Non solo in ambito nazionale, ma anche internazionale.

Per questo è nato il Campus “Lavorare nel mondo del vino”.

Il Campus ha lo scopo di fornire una panoramica dei temi salienti per lavorare nel settore vino, senza la pretesa di essere esaustivo, ma di fornire certamente tutti i punti chiave essenziali per metterne in pratica i concetti.

OBIETTIVO DEL CAMPUS

Farti acquisire le conoscenze necessarie su:

  • I numeri del vino italiano
  • I ruoli specifici nella funzione sales & marketing delle aziende del vino
  • Come funzionano i mercati del vino
  • I contesti della vendita del vino
  • I canali distributivi del vino
  • Vendere ai nuovi consumatori del vino
  • Come cercare lavoro nel mondo del vino

La presentazione degli argomenti avverrà sempre secondo il nostro metodo formativo teorico-esperienziale. La teoria sarà alternata a casi concreti, oltre a dati aggiornati e mirati alla formazione, vedremo assieme diversi casi pratici.

Un corso immediato, a misura delle esigenze e degli obiettivi di chi vuole cambiare percorso professionale e saperne di più di questa “famiglia” del mondo del vino.

A CHI È RIVOLTO

  • chi vuole diventare un manager del vino e vuole imparare tutte le strategie di vendita e le dinamiche per comprendere al meglio i mercati italiani e internazionali.
  • A chi vuole approfondire l’utilizzo delle soft skill e delle conoscenze indispensabili per farsi strada in questo mondo.

PROGRAMMA

  • I numeri delle aziende del settore del vino: panoramica del settore e tipologia di aziende presenti in Italia
  • I ruoli specifici nella funzione sales & marketing delle aziende del vino: la classifica dei ruoli, l’Export manager del vino e il Brand Ambassador
  • Come funzionano i mercati del vino: allineamento generale, come è cambiata la vendita del vino negli ultimi anni, i mercati principali ed emergenti, le ultime tendenze e prospettive per l’export italiano
  • I contesti della vendita del vino: le Fiere internazionali del vino, i Format della vendita del vino, la digital strategy nel mondo del vino
  • Vendere ai nuovi consumatori del vino: chi sono, la reazione della produzione italiana alle mutazioni attuali, identità e riconoscibilità
  • Come cercare lavoro nel mondo del vino: le risorse umane – giro delle sedie e contaminazione, gli errori da evitare nel CV e nei colloqui di selezione

QUANDO E DOVE?

Data: 6 ottobre 2021 dalle 10 alle 18, 30 diversi momenti con 2 pause

  • dalle 10.00 alle 12.00
  • dalle 13.30 alle 15.30
  • dalle 16.00 alle 18.00

Dove: il corso sarà in MODALITÀ DIGITAL

IL PROGRAMMA

  • Il mercato mondiale del vino post Covid19: dati, tendenze e prospettive, con aggiornamenti durante tutta la durata del campus;
  • La contrattualistica internazionale – Pagamenti internazionali;
  • La gestione dei costi di una azienda del vino e la creazione di un listino prezzi adeguato per paese e canale;
  • La vendita attraverso attività digital;
  • Come riconoscere, capire e gestire in modo efficace chi ci sta di fronte;
  • Le obiezioni: evitarle o superarle;
  • L’identità internazionale delle imprese del vino italiane: la comunicazione internazionale del vino tra influencer tradizionali e new influencer, le maggiori fiere e l’organizzazione di eventi di promozione all’estero;
  • Campagne di marketing, social e Google ads rivolte al buyer: trovare i prospect, contattarli ed attirarli;
  • Comunicazione e approccio interculturale b2b per buyers;
  • Tecniche di negoziazione e mediazione internazionale;
  • La Profilazione approfondita del cliente;
  • Le soft skills dell’export manager 2021;
  • La costruzione di reti di impresa per l’export del vino: come costruire “Consorzi per l’export”.

Sono previsti durante il percorso:

  • la costruzione di un Project work con un Business Plan di mercato
  • dei brainstorming su tematiche concrete proposte dai partecipanti e tratti dalle loro situazioni commerciali concrete.

COSTO

180 € + IVA