WINE EXPORT MANAGER USA-CANADA

AZIENDA

Importante cooperativa vinicola del sud Italia con una larga gamma di prodotti, suddivisi tra linee più dedicate all’Off trade e un brand dedicato all’horeca con posizionamento premium. L’azienda ha una solida presenza nei mercati europei e una storica collaborazione non in esclusiva con un importatore nazionale negli USA, ma intende dedicare una risorsa allo sviluppo dei mercati del Nord America.

POSIZIONE
La persona che cerchiamo avrà lo scopo -in accordo con la Direzione Commerciale ma con elevata autonomia- di definire e attuare le strategie di vendita e di marketing per i mercati USA e CANADA.
Nello specifico le attività che lo vedranno protagonista sono:

 

  • definizione del budget di vendita e marketing nelle aree di competenza e sua attuazione;
  • supporto all’importatore non esclusivo già presente negli USA e ricerca di nuovi partner commerciali in linea con i target di prezzo e volumi che caratterizzano la  produzione della cantina (si tratta di intercettare i top player dell’Off trade);
  • trattativa e definizione degli accordi di distribuzione;
  • preparazione accurata e partecipazione alle principali fiere di settore (pianificare appuntamenti e utilizzare al meglio queste opportunità per incontrare clienti attuali e potenziali);
  • coordinamento delle risorse di back office per i mercati specifici;
  • analisi dei dati di vendita e reportistica costante sull’attività commerciale e di marketing svolta nei mercati;

    Il ruolo prevederà una importante quota di tempo passata all’estero (oltre il 50%, quando sarà di nuovo possibile viaggiare!), in compenso la presenza presso la sede dell’azienda è richiesta mediamente in un paio di occasioni al mese. Sarà valutata anche l’opzione di un resident manager con doppia cittadinanza. In questo caso resta ferma la necessità di creare relazioni di collaborazione con tutte le funzione aziendali anche attraverso le tecnologie digitali che in questi ultimi tempi abbiamo imparato a valorizzare.

 

REQUISITI
Assumendo la responsabilità di mercati strategici per l’azienda, il manager che stiamo cercando dovrà aver già maturato una significativa esperienza come area manager per i paesi del Nord America, in particolare nel canale Off trade, per aziende vinicole con posizionamento di prezzo e prodotto orientati a volumi importanti (a titolo indicativo, prezzi medi da 2 a 6 euro franco cantina con fatturati gestiti di qualche milione di euro). Riteniamo necessaria una buona competenza anche in ambito di trade marketing, sempre adattata alle peculiarità dei mercati del Nord America.
Per queste ragioni la nostra aspettativa è di incontrare persone con una visione già chiara dei mercati USA e Canada per il settore vino e la conoscenza dei principali players, oltre che delle strategie di approccio adeguate ai diversi canali e target. A livello di conoscenze, oltre allo scontato inglese fluente, sarà auspicabile una buona formazione sul prodotto-vino (magari attraverso il percorso per Sommelier, WSet o simili).
Per concludere il quadro dei requisiti auspichiamo di incontrare professionisti dell’export capaci di identificarsi con un progetto di sviluppo importante, basati sui valori e sul potenziale di un territorio vinicolo dal forte appeal internazionale.

Per candidarsi: qui
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *